Panorama TV

Via libera alle ciclovie, cos'è il Grab di Roma

Dopo anni di dibattito e di progetti il Governo ha firmato i protocolli di intesa che sbloccano i 91 milioni di euro in tre anni per realizzare le prime ciclovie. Alberto Fiorillo, coordinatore del Grab e responsabile Area urbana di Legambiente, ci spiega che cos'è questo progetto e cosa significa per Roma.
L'idea è di un gruppo di associazioni e ciclisti romani che hanno pensato a come unire i diversi tratti di ciclabile già esistenti con un percorso che attraversa alcune delle ville più belle della Capitale, in mezzo al verde. Ora il Grab è tra le prime quattro opere ciclabili nazionali che saranno finanziate, tra queste anche la VentTo, ovvero la ciclabile Venezia-Torino.
Per completare il Grab, che sarebbe il più grande percorso ciclabile urbano al mondo, ci vogliono, secondo Fiorillo, appena 900mila euro. Un cifra minuscola se comparata alle normali spese in infrastrutture stanziate in Italia.


grab-ciclovie-roma

I PIU VISTI