Lifestyle

Presentato al Mugello MotoGp 17, il videogame

Al Mugello per vedere i piloti MotoGp sfidarsi in pista e alla console...

“Tutti in piedi sul divano e al mio via, scatenate l’inferno” come direbbe il più noto commentatore di sempre della MotoGP. 

Il conto alla rovescia è dunque cominciato e l’inferno si scatenerà il 15 giugno, data ufficiale di uscita di MotoGP 17.

 Disponibile per PS4, Xbox e Pc, sarà una vera e propria rivoluzione nella saga videoludica creata da Milestone in collaborazione con Dorna.
Tra le chicche, l’inedita possibilità di partecipare al campionato online che si svolge parallelamente a quello “reale”, e disputare la finale direttamente nel circuito di Valencia a novembre in concomitanza con l’ultima gara della stagione.

“Entrare nel mondo degli eSport significa portare la MotoGP in una nuova era...”. Parola di Pau Serracanta, Direttore Commerciale Dorna Sports.
Emozionante anche per chi non si è mai avvicinato al mondo del motociclismo e strepitoso per chi di moto ne capisce, MotoGP 17 è stato arricchito con una cura dei dettagli finora mai vista, supportata da una risoluzione a 4K e 60 fps (frame per secondo), a garanzia di una qualità video e audio incredibili. 

Il giocatore potrà entrare nei panni (pardon, nella tuta) di circa 70 piloti, da quelli della Classe 500 del passato, ai rider di Moto3, Moto2 e, naturalmente, della classe regina di oggi.

Il tutto con una fluidità di movimento senza precedenti e potendo contare su un grado di realismo straordinario, con reazioni delle moto e dei piloti molto simili a quelle reali.

I PIU VISTI