Cinema

Escape Plan - Fuga dall'inferno, l'action movie con Sylvester Stallone e Arnold Schwarzenegger - Video

Le due leggende del cinema d'azione insieme per un'evasione impossibile

Due montagne di muscoli, Sylvester Stallone e Arnold Schwarzenegger, vere e proprio leggende degli action movie, si ritrovano compagni di set e protagonisti assoluti di Escape Plan - Fuga dall'inferno, dal 17 ottobre al cinema. Il regista svedese Mikael Håfström, già autore della storia di esorcismi Il rito (2011) con Anthony Hopkins, li unisce in un film in cui il nemico non è una mera figura umana ma una prigione, un buco nero senza fine nel quale sprofondano alcuni degli uomini più temuti al mondo, per poi scomparire nel nulla. 

Ray Breslin (Stallone), una delle principali autorità mondiali nel campo della sicurezza delle strutture carcerarie, decide di accettare un ultimo incarico: evadere dall'ultra-segreto e tecnologico penitenziario di ultimissima generazione, \"La Tomba\". Ingannato e ingiustamente imprigionato, Breslin si trova a dover coinvolgere un altro detenuto, Emil Rottmayer (Schwarzenegger), per mettere in atto un audace \"escape plan\", ai limiti dell'inverosimile, per evadere dall'inespugnabile carcere.

Panorama.it presenta un estratto video del film in esclusiva

 

\"Il pubblico di oggi è intelligente ed esigente\" spiega Stallone. \"Devi dargli qualcosa di insolito. Credo che questo sia un film che il pubblico non si aspetta da noi. Le nostre carriere attraversavano un percorso parallelo durante l'epoca d'oro dei grandi film d'azione, ma questo è qualcosa di nuovo. Non si tratta solo di pistole, esplosioni e bombe. I nostri personaggi devono realmente usare il cervello per trovare soluzioni. C'è molta azione, è vero, ma è l'avventura di essei umani 'pensanti' e poi, come film è arrivato nella fase di maturità piena della nostra carriera\". 

I PIU VISTI