Cinema

Francofonia, estratto del film di Alexandr Sokurov

Il regista russo esplora il rapporto tra arte e potere. Dal 17 dicembre al cinema

Dopo essere stato presentato in concorso all'ultima Mostra del cinema di Venezia, arriva al cinema dal 17 dicembre Francofonia, il nuovo film di Alexandr Sokurov. Il regista russo esplora il rapporto tra l'arte e il potere; il Louvre diventa un esempio di civiltà e l'occasione per rivelare quanto l'arte ci racconta di noi stessi anche durante uno dei conflitti più sanguinosi che la storia abbia mai visto.

I PIU VISTI