Cinema

Operation Chromite: estratto del war movie con Liam Neeson

Il film di John H. Lee è al cinema dal 20 luglio 2017

Negli anni Cinquanta, dopo che Seul cadde sotto l'invasione nordcoreana in soli tre giorni scatenando la Guerra di Corea, la Corea del Sud fu obbligata a ritirarsi nella punta meridionale della penisola. L'Operation Chromite fu progettata per tagliare la linea di approvvigionamento che dal Nord della Corea procedeva verso sud, costringendo le truppe nordcoreane alla ritirata oltre il confine.

La missione cominciò alla mezzanotte del 15 settembre 1950, nella città di Incheon. Insieme alla Normandia, questa fu una delle più grandi operazioni di sbarco della storia. Il film Operation Chromite di John H. Lee racconta questa drammatica invasione e la storia degli uomini che sacrificarono le loro vite per la libertà della Corea del Sud, basandosi su fatti realmente accaduti.

Il generale MacArthur, interpretato da Liam Neeson, condusse una flotta di 261 navi da guerra Onu e oltre 75.000 soldati in un'operazione che veniva considerata assai ardua. Avevano infatti soltanto due ore di tempo per sbarcare vittoriosamente sulle coste di Incheon.

I PIU VISTI