Cinema

Road 47, i brasiliani e la Liberazione: estratto del film

Al cinema dal 23 aprile

Il regista brasiliano Vicente Ferraz porta al cinema una fetta di Storia poco nota agli italiani: il contributo che alcune migliaia di soldati brasiliani diedero alla nostra Liberazione. Lo fa con Road 47, film che arriverà nelle sale il 23 aprile con Istituto Luce Cinecittà e che vede nel cast Sergio Rubini.

Nel 1944, in piena seconda guerra mondiale, a combattere lungo la Linea Gotica c'erano anche militari brasiliani della Feb (Força Expedicionaria Brasilera), giovanissimi venuti ad affrontare una guerra che non li riguardava, in una terra a loro sconosciuta, mandati al fronte con un addestramento minimo, tormentati da un freddo mai conosciuto in vita loro, con i piedi in una neve che vedono per la prima volta. In 25 mila arrivarono a Napoli mal equipaggiati e 12 mila furono spediti nel gelido inverno bellico del Centro e Nord Italia.

I PIU VISTI