Cinema

Una domenica notte, il film sulle fatiche per fare il regista - Video

Commedia surreale, tra horror e grottesco, è l'opera prima diGiuseppe Marco Albano

Una domenica notte è l'opera prima di Giuseppe Marco Albano, regista lucano classe 1985, già vincitore del Nastro Argento nel 2012 per il corto Stand by me, che era stato nominato anche ai David di Donatello.

Commedia surreale che è anche un omaggio al mondo del cinema, tra momenti grotteschi e atmosfere horror, vede Antonio Andrisani - che insieme ad Albano ha curato la sceneggiatura - nei panni di Antonio Colucci, un uomo che da ragazzo sognava di diventare un grande regista horror, e prometteva bene. Il primo lungometraggio è arrivato a 26 anni: per tutti è un talento, ma le traversie produttive lo relegano al mercato dell’home video e il film esce solo in Germania. Poi il matrimonio, un figlio e la quotidianità lo bloccano nella sua cittadina di provincia. Giunto a 46 anni, Antonio è deciso a fare un resoconto della propria vita: il sogno non si è mai spento, è ancora lì che scalcia. Deciso a cercare i fondi per girare una sceneggiatura a basso budget, scoprirà l'orrore che lo circonda, molto più impressionante del film horror che vuole realizzare.

Nel cast anche Francesca Faiella, Ernesto Mahieux, Adolfo Margiotta, Anna Ferruzzo, Claudia Zanella.

 

\"Ho voluto scrivere un film che andasse a recuperare la tradizione della vecchia commedia all’italiana – quella dei 'colonnelli' per intenderci – ponendo al centro della storia un uomo\" racconta Andrisani. \"La storia di Antonio Colucci, regista di provincia, e del suo sogno, è quella di una sconfitta: ci svela che la causa del fallimento è da ricercare prevalentemente nei propri limiti, per quanto le avverse circostanze esterne siano un problema non indifferente. Nella narrazione di questi ostacoli credo che il film raggiunga punte di verità che chiunque operi nel settore del cinema (soprattutto indipendente) non faticherà a riconoscere. Il protagonista è appunto sconfitto, ma con un rigore e una dignità che lo rendono un piccolo eroe idealista di provincia. Nel suo microcosmo lancia comunque un segno di dissenso rispetto a una società cinica e ignorante\".

 

Prodotto dalla giovane casa di produzione Camarda Film, Una domenica notte sarà in sala dal 20 febbraio con Distribuzione indipendente. 

In questo video in esclusiva un assaggio del film. 

I PIU VISTI