Lifestyle

Il Giardino di Santa Maria Novella apre i suoi cancelli

15.000 mq che ospitano meravigliose e straordinarie piante, fiori un vero e propro angolo di paradiso

Sulle colline di Castello, prospiciente alla Villa Medicea della Petraia, in via della Petraia 38/F, si aprono i cancelli del Giardino di Santa Maria Novella, un paradiso di 15.000 mq, nella volontà di proporre un’antica tradizione ereditata dai frati domenicani: l’hortus conclusus, coltivato dai frati intorno al loro convento fin dal lontano XIII secolo.

Nel Giardino di Santa Maria Novella è stato realizzato anche un piccolo orto aziendale, i cui tempi di sviluppo si evolvono secondo natura, permettendo la coltivazione ed il raccolto che ogni stagione può offrire.

Per maggiori informazioni sul Giardino si può visitare il sito www.smnovella.it e nella sezione L’Azienda troverete Il Giardino di Santa Maria Novella.

È possibile visitare il giardino di Santa Maria Novella in via della Petraia 38/F, il mercoledì pomeriggio dalle 14 alle 18 con ingresso gratuito.

Per poter prenotare una visita, occorre inviare una mail con almeno 7 giorni lavorativi di anticipo a visiteofficina@smnovella.com specificando numero dei visitatori, data ed orario.

In caso di maltempo la visita sarà da considerarsi annullata.

Alcune delle piante presenti nel Giardino di Santa Maria Novella :
Balsamite, Rosa Novella, Melissa Officinalis, Mentha Piperita, Thymus vulgaris, Rosmarinus officinalis, Ireos florentina, Acero Rosso, Calicantus, Lonicera caprifolium,   Prunus serrata, Ciliegio giapponese Amanogawa, Ciliegio giapponese Kanzan, Loto, Fragola, Gelsomino, Ginestra, Iperico, lantana, Lilla, Margherita, Ninfee, Olivo, Passiflora, Rosa, Rosa Clair Matin, Rosa Pierre De Ronsard, Salvia Officinalis, Salvia Rossa, Lavanda e moltissime altre…

AUTORE: asoglio

I PIU VISTI