Lifestyle

Ossana, il borgo dei cento Presepi

In Val di Sole, in Trentino, il piccolo borgo festeggia la XVI^ edizione del “Percorso dei cento presepi”. L'appuntamento è fino al 10 gennaio 2016

Seguendo il filo rosso che di casa in casa accompagna dal centro storico del pittoresco borgo di Ossana fino al suo fiero maniero, il Castello di San Michele, andiamo alla scoperta dei cento (e più) Presepi allestiti come da tradizione a ogni Natale.

Realizzati con stoffa, legno, foglie di granturco, zucche e pasta di pane, allestiti dentro le case, nei vecchi fienili, nelle tipiche «cort» e in tutti gli angoli più caratteristici del piccolo paese della Val di Sole, ogni presepe riproduce con figure di materiali diversi e in un'ambientazione particolare le scene della Natività e dell'Adorazione dei Magi.

Da quello in stile marino, realizzato nell’ex lavatoio del paese, al più grande posto nel Castello di San Michele, rievocazione di episodi realmente accaduti in una notte di Natale di 100 anni fa, quando nella zona dilagava la Prima Guerra Mondiale, fino al presepe vivente, allestito accanto alla Chiesa e così dettagliato dal punto di vista meccanico che dagli anni ‘60 non viene smontato.

A completare il bel quadretto natalizio si aggiungono poche ma ricercate casette di legno che espongono i migliori prodotti agricoli e artigianali locali, gli appuntamenti come l’arrivo di Babbo Natale, i giri in pony, il falò, i concerti e i cori natalizi e stand gastronomici dove degustare prodotti tipici locali e riscaldarsi con un buon vin brûlé.

Ossana Mercatini di Natale 2015 sarà aperto fino al 10.01.2016

I PIU VISTI