Lifestyle

TomTom Vio - la prova

Abbiamo testato per alcuni giorni sulle strade il TomTom Vio il navigatore per lo scooter. Ecco le nostre impressioni

TomTom Vio - la prova


Difficile inventare qualcosa di nuovo e innovativo nel mondo dei navigatori per la mobilità stradale: TomTom ci è riuscita ed ha presentato il nuovo VIO uno strumento indispensabile per tutti gli scooteristi. Di fatto il primo navigatore per lo scooter. E lo abbiamo provato per voi.


Innanzitutto sorprende la facilità d'uso. TomTom Vio si applica sullo stelo dello specchietto, ad incastro così da poterlo rimuovere facilmente durante la sosta. Risulta ben visibile e sensibile al tocco anche con i guanti. Uno schermo dal design rotondo che indica la direzione ma avvisa anche degli autovelox e degli ingorghi in prossimità.


Una app da scaricare sullo smartphone permette di sentire gli avvisi vocali, e le direzioni suggerite. Il tutto nella massima semplicità e comodità.


Altra funzione interessante è l'avviso di chiamata che compare sullo schermo indicando il nome del chiamate. Naturalmente è impermeabile per poterlo utilizzare anche nelle condizioni meteo più estreme.


Un oggetto utile, semplice, nuovo, gradevole anche all'aspetto comodo da utilizzare, semplice ma soprattutto utile.

I PIU VISTI