Viaggi

Constance Lemuria: benvenuti nel giardino dell’Eden

L’iconico hotel del gruppo Constance Hotels and Resorts accoglie gli ospiti in nuovi ambienti dal design contemporaneo, in armonia con l’incredibile natura delle Seychelles

Constance Lemuria: benvenuti nel giardino dell’Eden


Il leggendario Constance Lemuria, hotel 5 stelle lusso sull’isola di Praslin, mostra oggi un nuovo volto più glamour e contemporaneo, dopo un importante restyling. Il cambiamento è visibile fin dal primo istante, quando ci si avvicina alle maestose porte che si schiudono al solenne suono del gong, aprendo la vista su uno scenario che lascia senza fiato, dove la natura è protagonista assoluta. Il restyling, guidato dal designer Marc Hertricht conduce gli ospiti in viaggio sensoriale tra ambienti armoniosi, dove elementi classici e contemporanei si fondono, in un ponte tra Africa e Oriente, tra passato, presente e futuro.

Sono stati completamente rinnovati i ristoranti, il bar principale Huna, e le camere: nelle junior suite accenti blu e verdi riprendono i rilassanti colori della natura, mentre nelle senior suite dominano nuance calde e materiali raffinati.

Il rinnovato Constance Lemuria evoca, oggi più di ieri, l’immagine di un paradiso perduto, che tutti i viaggiatori sognano di poter esplorare almeno una volta nella vita.
Molto più di un lussuoso hotel, il Lemuria è un santuario naturale nato in una leggenda.

Da sempre contraddistinto da un forte spirito eco-green, l’hotel rafforza il suo impegno nella conservazione del territorio, con la creazione di un Eco Kiosk dedicato a tutti gli ospiti che desiderano approfondire la conoscenza della flora e della fauna locali e che sono interessati alle iniziative ambientali. Continua il programma dedicato alla protezione delle tartarughe marine che ogni anno nidificano sempre più numerose sulla spiaggia di Grande Anse Kerlan.

Il viaggio sensoriale all’interno del nuovo Lemuria passa anche dall’esperienza culinaria. Il ristorante Legend, nel corpo principale dell’hotel, accoglie gli ospiti in un’ambientazione ispirata alla Via della Seta e propone serate tematiche che esplorano le diverse tradizioni gastronomiche del mondo.
Il Nest invece, ristorante incastonato tra le rocce al crocevia tra le spiagge di Petite Anse Kerlan e di Grand Anse Kerlan, è un’ode alla cucina creola con piatti a base di pesce fresco, crostacei e cibi speziati. Per un pranzo informale sulla spiaggia, c’è invece il Takamaka, proprio accanto all’albero da cui si ricava il tipico rhum locale.

Il ristorante d’alta cucina è il DIVA, sicuramente tra gli spazi più cool e sorprendenti dell’intero hotel, con nuance che sfumano dal lilla al viola negli arredi e un’illuminazione particolare. Il DIVA è un tocco di esuberante eleganza, che si traduce in una vibrante proposta gastronomica, impreziosita da una lista di oltre 900 vini, provenienti dalla sontuosa cantina che conta oltre 12.000 bottiglie.

Tra le novità in ambito wellness, uno spazio realizzato all’interno della Spa, si tratta di una speciale cabina dedicata agli esclusivi trattamenti - manicure e pedicure - firmati dal podologo delle star Brice Nicham.

Cosa rende una vacanza al Constance Lemuria memorabile? Il fatto che dopo avervi trascorso qualche giorno si ha l’impressione di trovarsi davvero nel giardino dell’Eden, protetti da una natura primordiale che si mostra in tutta la sua magnificenza, con colori vibranti, dal turchese delle acque di Anse Georgette, al rosa delle imponenti rocce granitiche, fino al verde delle palme e della vegetazione che custodiscono una leggenda di milioni di anni. L’emozione che gli ospiti si portano a casa, nel cuore e nei ricordi si chiama FELICITÁ.

I PIU VISTI