Viaggi

Constance Tsarabanjina, il paradiso all'improvviso

Al largo del Madagascar, per scoprire la magia di Constance Tsarabanjina, dove il mare s’illumina d’immenso

Si dice che certi luoghi ci scelgano. Vero o no, certo è che Tsarabanjina non lascia indifferenti: è un’isola magica, che conquista, mora mora (“piano piano”, in malgascio). È un luogo che lascia il segno. Per la gentilezza di chi ti accoglie, per la bellezza selvaggia e i colori intensi della natura, per l'energia che si percepisce, l'incanto dei tramonti che dipingono il cielo di rosa. Per il tappeto di stelle che di notte si specchia sulla tavola del mare, dove la bioluminescenza del plancton rende tutto ancora più speciale, unico.

Parte dell’arcipelago delle Mitsio, l’isola emerge dal mare nella parte nord-occidentale del Madagascar, a circa 40 miglia dal porto di Nosy Bé. “Tsara” letteralmente significa ‘l'Isola bella da vedere’, ed è facile immagire perché mentre ci si avvicina in barca dalla costa: in poco più di un’ora si approda in un lussureggiante paradiso di 3 kmq immerso nella luce e ricoperto di piante di ylang ylang, lime e palme, dove si viene accolti da una schiera di persone sbraccianti in segno di benvenuto. E ci si sente subito a casa, in famiglia.

In realtà Tsarabanjina è nota a tutti come ‘Love Island’, l'isola dell'amore, perché molto romantica, intima, un rifugio di pace per chi è in cerca di privacy e relax. Da godersi “a piedi nudi” lontano dal mondo, nelle 25 ville in legno, dai colori caldi e rassicuranti, arredate con cura e tutte con veranda privata e giardino zen: tredici distribuite a ridosso della selvaggia Spiaggia Nord e dodici sulla paradisiaca Spiaggia Sud, una lingua di sabbia bianca bagnata da acque azzurre e cristalline, popolate da pesci multicolori, tartarughe e mante. E una volta sbarcati in questo eden non bisogna più pensare a niente: il soggiorno è in all inclusive, comprende tutti i pasti, curati dal bravissimo Fidele con la sua equipe, consumazioni illimitate incluso il minibar, carta di vini internazionale, anche il servizio lavanderia, numerose escursioni, snorkeling e diverse attività organizzate quotidianamente. A cominciare dal giro dell’isola a piedi o in piroga, mentre per chi vuole scoprire il paradiso sommerso di coralli e pesci farfalla, ci sono le proposte del centro diving Akio http://www.akiodiving.com.

Per scoprire la cultura locale, si può partecipare al tour di una giornata (dalle 8.30 alle 16.30) a Nosy Komba, l’isola dei lemuri, dimora anche di camaleonti, tartarughe di terra, parte di una riserva naturale ricoperta di ylang ylang. Ma alla fine della giornata non si vede l’ora di tornare: Tsarabanjina ci è già entrata dentro, mora mora, e conquistato per sempre.
Per informazioni: Constance Hotels & Resorts,

Con chi andare

Constance Tsarabanjina è un’esclusiva Viaggidea (www.viaggidea.it) per il mercato italiano, che propone 7 notti in south beach villa all inclusive a partire da 3.050 a persona, trasferimenti in barca e  volo charter Neos da Milano-Malpensa in classe economy inclusi; quota iscrizione e tasse aeroportuali escluse. Supplemento trasferimento privato in elicottero: euro 686 per tratta per persona.

AUTORE: Elisabetta Canoro

I PIU VISTI