Viaggi

Ultra Trail Raidlight Beachcomber 2017

Le immagini della gara dove lo sport abbraccia la natura e diventa emozione

Ultra Trail Raidlight Beachcomber 2017


Paesaggi unici, la natura al suo meglio, un'organizzazione a 5 stelle, dal percorso al ristoro. Se avete provato tutto questo allora siete stati all'Ultra Trail Raidlight Beachcomber 2017 a Mauritius. Solo qui si possono correre lungo spiagge uniche, battute dal vento e dagli schizzi dell'Oceano, guardando la barriera corallina. Solo qui ci si può trovare un istante dopo in mezzo ad una piantagione di canne da zucchero o a schivare animali che circolano liberi su sentieri dal profumo unico ed indescrivibile. Solo qui si riesce a dimenticare la fatica, incuranti del cronometro, fermi a catturare immagini, luoghi, persone che resteranno per sempre nella tua mente e nel tuo cuore.

Merito di Beachcomber e degli organizzatori capaci di creare una due giorni di eventi e sport sia per i "fenomeni" della 120 km, una sfida al limiti dell'impossibile con la partecipazione di Oliviero Bosatelli, l'atleta italiano vincitore lo scorso anno del Tor de Geants, che ha chiuso con un grandissimo secondo posto.

E dopo la fatica festa e ristoro per tutti, tra sorrisi, musica, balli, cibo, natura ed una medaglia che non è solo un ricordo, è un arrivederci al prossimo anno

I PIU VISTI