Motor News

Ford Focus ST 2015: benzina VS diesel

Le compatte più arrabbiate della gamma, benzina o diesel, berlina o station wagon

Eccola qui! La nuova Ford Focus ST si appresta ad arrivare sul mercato, rinnovata sulla base dell'ultima generazione 2014 della compatta dell'Ovale Blu porta con se novità estetiche, meccaniche ma soprattutto tecniche.

La più sportiva della gamma, pero ora (in attesa della estrema Focus RS), è infatti migliorata nel comportamento dinamico, già ottimo sulla precedente generazione, con il chassis ritoccato e ammortizzatori ricalibrati sia davanti che dietro.

Se uno degli aspetti più “deboli” della vecchia Focus ST era lo sterzo, da Ford hanno comunicato che è stato modificato e migliorato, come anche alcuni parametri del sistema ESP. Inoltre sono stati introdotti nuovi cerchi da 19 pollici avvolti da pneumatici esclusivi firmati Michelin.

Ma la novità più importante della nuova Ford Focus ST 2015 è che la si potrà avere anche con motorizzazione Diesel rappresentata dal turbodiesel TDCI da due litri e 185 CV di potenza, che insieme ad una trasmissione rinnovata con rapporti più corti, rende questa Hatchback una delle sportive a gasolio più interessanti del mercato, insieme naturalmente alla Volkswagen Golf GTD e alla Peugeot 308 GT diesel.

La variante a benzina della nuova Ford Focus ST monta, invece, il noto 2.0 ecoboost da 250 CV di potenza, al quale è stato integrato il sistema Start/Stop migliorando i consumi del 6%.

Dunque, ricapitolando la nuova Ford Focus ST 2015 sarà disponibile con due motorizzazioni, benzina da 250 CV o diesel da 185 CV, e due carrozzerie, berlina o station wagon. Eccole tutte in azione in questo video ufficiale appena rilasciato da Ford.

I PIU VISTI