Saloni

Francoforte 2015: la DS4 si sdoppia e diventa (anche) Crossback

Il brand francese sdoppia la DS4: di fianco alla berlina, spunta una crossover rialzata dal carattere molto dinamico

Il Salone di Francoforte 2015 è per il marchio DS Automobiles un banco di prova: la conferma di un percorso e di un progetto a lungo termine.

Dopo il "debutto" a Ginevra 2015 con la nuova DS5, infatti, il brand DS deve continuare il suo processo di rinnovamento e costruzione di una identità luxury convincente e di carattere.

Lo fa portando al Motor Show due modelli fratelli, nati da una evoluzione della "vecchia" DS4: la nuova DS4 e la nuova DS4 Crossback.


Gemelle diverse


La DS4 a cui ci eravamo abituati si sdoppia infatti in due modelli dai contorni e dalle personalità più tradizionali: se infatti la generazione precedente era una "berlina rialzata", la nuova DS4 si abbassa di 3cm e diventa una berlina vera e propria, e - se ci passate il termine - "maschile".

Accanto a lei si affianca la DS4 Crossback, versione crossover (anche qui in senso più tradizionale) che porta più all'estremo il carattere da "active vehicle" della precedente generazione.

Il risultato sono due vetture forse più comprensibili dal pubblico generalista, ma che rispecchiano a pieno il DNA del nuovo brand DS: lusso, carattere, attenzione ai dettagli e ai particolari per vetture trasversali e riservato a un pubblico dal gusto raffinato.

I PIU VISTI