Saloni

Ginevra 2016: Toyota C-HR, il SUV compatto sportivo

È stata forse una fra le vetture più apprezzate del Salone di Ginevra 2016.

La Toyota C-HR rappresenta un esordio: è infatti il primo SUV compatto sportivo del marchio delle ellissi.

Un auto dalle linee affilate e muscolose, che promette piacere di guida fin dal primo impatto visivo. Promessa mantenuta grazie al pianale della Prius - che abbassa il baricentro - e ai motori: sia il più tradizionale 1.2 turbo benzina che l'ibrido composto da un 1.8 termico accoppiato a un pacco batterie.

Il target? "Gente stanca del solito e che vuole distinguersi", come ci racconta l'AD di Toyota Motor Italia - Andrea Carlucci - ai nostri microfoni.

I PIU VISTI