Attentato alla Maratona di Boston

Due ordigni esplodono vicino al traguardo. E' una strage. I terroristi sono due giovani di origine cecena
Dzhokhar Tsarnaev, il giovane reo confesso per le bombe messe all'arrivo della maratona di Boston del 2013 è stato condannato. Ergastolo o pena capitale?