News

Bataclan: l'audio della sparatoria

Un italiano, Vincenzo Capuana era al Bataclan durante l'assalto ed ha registrato la sparatoria. Questo l'audio

Parigi, 13 novembre. Al Bataclan è in corso il concerto degli Eagles of Death Metal. Tra gli spettatori, quasi mille, c' anche un italiano, Vincenzo Capuana che sta registrando la canzone che è appena cominciata quando comincia l'assalto dei terroristi dell'Isis.

Gli spari proseguono per diversi minuti, tra le grida della gente che cerca una via di fuga o che è rimasta ferita a terra. Vincenzo Capuana non interrompe la registrazione che prosegue per quasi due minuti.

Drammatici.

I PIU VISTI