News

Boldrini chiede minuto di silenzio per Londra. L'aula risponde "No"

Guardate cos'è successo alla camera al momento della richiesta della presidente Boldrini di un minuto di silenzio per le vittime di Londra

Boldrini chiede minuto di silenzio per Londra. L'aula risponde "No"


Caos alla Camera per la richiesta della Presidente, Laura Boldrini, chiede prima dell'ultima votazione di giornata (anzi, della settimana) un minuto di silenzio per "una commemorazione". Dall'aula alla richiesta parte un coro incredibile di "Noooo" che indigna la Presidente.

"Chiedo la vostra attenzione - dice con tono seccato la Boldrini - per un minuto di silenzio in memoria delle vittime dell'attentato di Londra".

A quel punto le proteste finiscono, nell'aula piomba il silenzio, come richiesto.

I PIU VISTI