News

Bud Spencer: la camera ardente

Bud Spencer: la camera ardente. Oggi migliaia di persone hanno voluto salutare Bud Spencer alla camera ardente allestita in Campidoglio

Bud Spencer: la camera ardente


Bud Spencer: la camera ardente. Oggi, in Campidoglio, un numero impressionante di persone ha voluto salutare per l'ultima volta il grande Bud Spencer. Data l'affluenza il neo sindaco Raggi ha fatto aprire la Protomoteca trenta minuti prima.  In centinaia, amici, parenti e fans hanno voluto rendere omaggio a Bud Spencer. Delle ortensie bianche, una cornice con delle foto e una scatola di fagioli sono stati adagiati di fianco al feretro.

Così lo ricordano i figli:

 "Lo ricorderò sempre per il suo sorriso, questo è il messaggio più grande di mio padre: prendere la vita così come viene nel bene e nel male e andare avanti. E le persone l’hanno capito: l’abbiamo visto anche oggi con l’abbraccio di tutta questa gente che è venuta ad omaggiarlo"  ha detto la figlia Christiana.


"Stiamo ricevendo messaggi di cordoglio da tutto il mondo. Mio padre è stato un personaggio che ha preferito la dimensione privata ma che ha meritato, non so perché, tanto affetto". Ha aggiunto il figlio Giuseppe.

I PIU VISTI