News

Cile, 2 miliardi di dollari per salvare l'agricoltura dalla siccità

Progetti e investimenti pubblici contro il rischio di desertificazione

Un quadro drammatico quello che descrive l'agricoltura del Cile: una desertificazione che mette a rischio i raccolti, a causa di sette anni di siccità. Un Paese in cui il settore agronomico è uno dei più importanti, cerca delle soluzione per salvarsi: il governo della Presidente Michelle Bachelet ha deciso di iniettare due miliardi di dollari, da adesso fino al 2024, da investire in progetti e azioni che contrastino la siccità - nell'immediato - e in strategie per il medio e lungo termine.

I PIU VISTI