News

Dacca: l'autopsia. Italiani torturati e morti soffrendo

Dacca: l'autopsia conferma: italiani torturati, sgozzati e morti tra atroci sofferenze. Gentiloni al Senato conferma: "E' stato l'Isis"

Dacca. L'autopsia sulle vittime italiane conferma: torture e morti lente e sofferte


L'autopsia sulle vittime italiane rientrate da Dacca ha purtroppo confermato la lenta ed atroce agonia delle 9 persone che sono state torturate e sgozzate con una lama tagliente (forse un machete) e lasciate morire soffrendo. quanto quindi raccontato dai pochi testimoni è stato confermato. Le vittime sono state torturate dopo una macabra interrogazione sul corano e sgozzate.

Intanto il Ministro degli Esteri Gentiloni, riferendo al Senato sull'accaduto ha confermato che quella dell'Isis resta la pista attendibile e più accreditata per dare un nome ed un responsabile agli autori del massacro.

I PIU VISTI