News

De Luca vince il ricorso (e supera la Legge Severino)

Accolto il ricorso del neo governatore della Campania contro la sospensione per la Legge Severino. Forza Italia: la Severino applicata solo contro Berlusconi

Il tribunale di Napoli ha accolto il ricorso presentato da Vincenzo De Luca contro la sua sospensione causata dall'applicazione della Legge Severino che vieta le cariche pubbliche ai condannati anche se solo in primo grado. De Luca così può insediarsi sulla poltrona di Governatore della Campania, dopo le elezioni vinte un mese fa.

Una decisione che da una parte vede la soddisfazione dello stesso De Luca ("Si apre ora la fase del lavoro e dell’impegno amministrativo pieno. Nei prossimi mesi - conclude De Luca - sarà sempre più chiaro che la vecchia Campania dei luoghi comuni non esiste più. Arriverà presto, all’Italia intera, l’immagine di un’altra classe dirigente, fatta di dignità istituzionale, di concretezza operativa, di rigore spartano. Lavoreremo, a testa alta, per affrontare e risolvere i nostri problemi, e valorizzare in pieno le nostre potenzialità") ma l'indignazione soprattutto di Forza Italia che ricorda come alla fine l'unica persona per cui la Legge Severino sia stata applicata è stato Silvio Berlusconi

I PIU VISTI