News

Egitto: scontri in piazza e decine di morti

Le immagini della battaglia al Cairo tra i Fratelli Musulmani e la Polizia durante le manifestazioni per il 4° anniversario della rivolta anti Mubarak

E' stata una giornata di sangue e guerra quella che si è vissuta ieri al Cairo ed in altre città dell'Egitto per il quarto anniversario della rivolta popolare che nel 2011 portò alla fine dell'era di Mubarak. Tutto è cominciato con l'appello dei Fratelli Musulmani che hanno invitato la gente a scendere in piazza. Poco dopo l'inizio del raduno i primi incidenti con la Polizia proprio in piazza Tahrir, il luogo simbolo della rivolta. Gli agenti hanno risposto prima con lacrimogeni, poi con proiettili caricati a pallini sparati contro la folla. La rabbia a quel punto è degenerata in tutta la capitale ma si è diffusa anche in altre città del paese. Il bilancio non ancora definitivo racconta di quasi 30 morti tra agenti, soldati e manifestanti e centinaia di feriti

I PIU VISTI