News

Giovanardi al Senato minimizza su Emmanuel. Bagarre in aula | video

Giovanardi al Senato prova a minimizzare sull'omicidio di Emmanuel, il giovane nigeriano ucciso a Fermo, e nell'aula di Palazzo Madama scoppia la bagarre

Giovanardi al Senato minimizza su Emmanuel. Bagarre in aula | video


Carlo Giovanardi al Senato è finito al centro delle polemiche dell'aula mentre erano in corso gli interventi di commemorazione per la morte di Emmanuel Chidi Namdi, il 36enne nigeriano ucciso a Fermo da un ultrà locale solo per aver difesa la moglie dagli insulti razzisti del suo assassino e di alcuni amici. Giovanardi ha preso la parola al Senato ma ha cominciato il suo intervento con una frase al quanto strana: "Non so cosa sia successo ieri ma approfondiremo in fretta l'accaduto" ed in aula sono comparsi i primi mormorii e brusii. Poi l'intervento è continuato: "Può essere benissimo che un balordo abbia fatto una cosa terribile...". A questo punto si è scatenata in aula la bagarre. In molti hanno pensato infatti che Giovanardi volesse minimizzare in qualche maniera l'accaduto e l'omicidio a chiaro sfondo razzista e così sono cominciate le contestazioni pesanti. Diversi senatori hanno urlato "Fuori, fuori" chiedendo al presidente di turno del Senato, Linda Lanzillotta, di intervenire. La Lanzillotta ha bacchettato Giovanardi togliendogli la parola e spiegando che "se era intervenuto per la commemorazione doveva farlo sapendo quello di cui si stava parlando". giovanardi senato intervento bagarre aula emmanuel fermo

I PIU VISTI