News

Gli "impresentabili" spaccano il Pd

Rosy Bindi presenta la "lista nera" e c'è anche De Luca. Il Pd nella bufera

A due giorni dal voto la famosa "lista degli impresentabili" rischia di condizionare e non poco le elezioni amministrative ma forse anche la prossima fase della politica italiana.

E' toccato infatti a Rosy Bindi, in qualità di presidente della commissione Antimafia del Parlamento, presentare l'elenco dei candidati "indesiderati". Tra questi spicca il nome di De Luca, il candidato del centrosinistra alla regione Campania. Ed è bufera, soprattutto all'interno del Pd.

I filo renziani accusano la Bindi addirittura di aver violato la Costituzione. De Luca preannuncia una querela per diffamazione. Renzi non commenta.

I PIU VISTI