News

Hotel Rigopiano: la telefonata alla centrale operativa a Pescara | audio

"Ma no, è tutto a posto". La telefonata tra la centrale operativa della Prefettura di Pescara e l'amministratore dell'Hotel Rigopiano poco dopo la tragedia

Hotel Rigopiano: la telefonata alla centrale operativa a Pescara | audio


"Ma noo... è tutto a posto". Ecco l'audio della telefonata tra la centrale operativa della Prefettura di Pescara e Bruno Di Tommaso, l'amministratore dell'Hotel Rigopiano. E' passata quasi un'ora dalla slavina che ha provocato 29 morti tra clienti dell'albergo e uomini e donne del personale.

La centrale operativa vuole verificare l'allarme lanciato da uno dei sopravvissuti, Giampiero Parete, che tramite whatsapp è riuscito a contattare un amico Quintino Marcella raccontando della slavina che ha travolto tutto e tutti (ascolta la telefonata di Marcella al 118). Per far questo chiama Bruno di Tommaso che, in un primo momento conferma che la situazione sia "tragica" ma poi smentisce e frena ogni allarme sulla slavina ripetendo che "nooo, ma quale.... è tutto a posto".

Ad ascoltare queste parole gli uomini della centrale operativa si rassicurano e rasserenano. Poco dopo però arriveranno altre chiamate fino a che non verrà lanciato l'allarme e partiranno i soccorsi, con alcune ore di ritardo.

I PIU VISTI