News

Incendio alla tomba di Giuseppe a Nablus

Nella giornata della collera voluta da Hamas bombe molotov hanno distrutto parte del sito con la tomba di Giuseppe a Nablus

Decine di manifestanti palestinesi hanno lanciato nella notte a Nablus diverse bombe molotov contro il complesso dove si trova la tomba di Giuseppe (per la tradizione ebraica la “tomba di Giuseppe” a Nablus è quella del personaggio biblico figlio di Giacobbe e di Rachele, divenuto influente consigliere del Faraone d’Egitto). Un'azione che avviene in quello che Hamas ha definito la giornata della "collera" dopo gli attacchi e le risposte con la Polizia di Israele di questi giorni.

Israele ha vivamente protestato contro questo attacco ad un sito quasi "sacro". Un gesto che non fa altro che aumentare la tensione tra le due parti in conflitto

 

I PIU VISTI