News

La finta intervista a Mario Orfeo (Tg1): sono inviati dal Movimento 5 Stelle

Avvicinano il direttore del Tg1 per fargli alcune domande ma in realtà sono del Movimento 5 Stelle

Avvicinano il direttore del Tg1 per fargli alcune domande ma in realtà sono del Movimento 5 Stelle


Fa molto discutere l'"azione intimidatoria" portata avanti da due esponenti del Movimento 5 Stelle. Il giornalista Matteo Incerti e il camionista e videomaker Nicola Virzì, detto "Nick il Nero", fanno parte dello staff dell'ufficio comunicazione M5s del Senato hanno avvicinato ripetutamente il direttore del Tg1 Mario Orfeo fingendosi giornalisti simil-Iene. 

I due hanno chiesto ad Orfeo di avere spiegazioni sul troppo spazio nel suo telegiornale a Beppe Grillo e Luca di Maio mentre pochissimo spazio sarebbe stato dato al caso Consip-Renzi.

La gravità del gesto risiede, secondo i gruppi parlamentari, nell'essersi finti dei giornalisti portando avanti un'operazione intimidatoria per giorni nei confronti del Direttore del Tg1, utilizzando di fatto fondi pubblici per questa evidente propaganda di partito.

Finte Iene Mario Orfeo

I PIU VISTI