News

La Russia bombarda il petrolio dell'Isis in Turchia

La Russia ha pubblicato nuove immagini del traffico di petrolio clandestino dell'Isis verso la Turchia

Resta alta la tensione tra Turchia e Russia. Il governo di Mosca, impegnato da settimane nei raid aerei contro l'Isis in Siria, ha mostrato nuove immagini che mostrano il via vai di cisterne cariche di petrolio dell'Isis e che arricchiscono le casse del califfato dalla Siria alla Turchia. Un traffico che Ankara ha sempre smentito ma che stando a questo video appare evidente.

Sono decine le cisterne distrutte ma l'aviazione russa ha confermato che azioni analoghe continueranno anche nei prossimi giorni

I PIU VISTI