News

Lo Porto: Obama, "Mi scuso, sono il responsabile"

L'annuncio della morte di Giovanni Lo Porto, ucciso da un drone Cia, dato da Barack Obama che si scusa davanti al mondo

"Come padre e come marito posso provare ad immaginare quanto stiano soffrendo le loro famiglie. In nome del governo degli Stati Uniti offro le mie scuse più profonde alle famiglie di Giovanni Lo Porto e Warren Weinstein. Sono io l'unico responsabile di questa tragedia". E' con queste parole che il presidente Usa si è scusato davanti a tutto il mondo mentre annunciava la morte dei due prigionieri nelle mani di Al Qaeda, l'italiano Giovanni Lo Porto e l'americano Warren Weinstein, uccisi da un drone della Cia durante un'operazione di antiterrorismo lo scorso gennaio

"Il loro esempio luminoso - ha continuato Obama - continuerà a durare. Faremo il possibile per capire le ragioni di questa tragedia ed imparare. E' amaro e crudele ma nella guerra al terrorismo gli errori possono capitare".

I PIU VISTI