News

Mohammed Emwazi è il boia dell'Isis

Identificato Jihadi John, il "boia", il tagliagole dell'Isis: è un inglese di 27 anni già conosciuto alla Polizia

Il "boia" dell'Isis, l'uomo vestito di nero che ha tagliato le gole di diversi prigionieri, lanciando messaggi ai leader del mondo occidentale ora ha non solo una voce ma anche un nome. Si chiama Mohammed Emwazi, 27 anni, di Londra.

Una notizia che non più di tanto sorpreso le autorità che fin dal principio avevano notato nella sua voce un marcato accento inglese; Emzawi non è di certo un disadattato o un ragazzo problematico; laurea in informatica all'Università di Westminster viene descritto dai vicini di casa come un ragazzo tranquillo.

Nel 2010 però era stato già arrestato dalla Polizia inglese con l'accusa di terrorismo.

Emwazi era apparso per la prima volta nel video della decapitazione del giornalista americano James Foley, il 19 agosto scorso

I PIU VISTI