News

Montanari difende Saviano: gli intellettuali siano liberi parlare

Sul "caso Boschi" è sceso in campo Saviano la cui posizione però è stata contestata da molti. Ma c'è chi lo difende

Tomaso Montanari è docente ordinario di Storia dell'arte moderna all'università di Napoli Federico II. Autore disaggi e membro della commissione di riforma del Mibact dell'ex ministro Bray, critica la posizione di Franceschini nei confronti di Saviano sull'ipotetico conflitto di interessi del ministro per le Riforme, Maria Elena Boschi, sul caso delle banche del territorio. "Un intellettuale non può criticare la politica?" si chiede Montanari che boccia senza appello la gestione Franceschini sui beni culturali tutta incentrata, secondo il docente, sull'immagine e sulla cultura come svago.

I PIU VISTI