News

Morti e proteste, cosa sta succedendo in Venezuela

In Venezuela da settimane prosegue la durissima protesta del popolo contro il governo di Nicolàs Maduro, successore di Hugo Chavez al potere dal 2013. Per strada migliaia di persone hanno chiesto di andare al voto a seguito della profonda crisi economica che da anni colpisce il Paese sudamericano dove l'inflazione viaggia oramai sopra al 500%. Le proteste in Venezuela sono iniziate dopo che la Corte Suprema ha emesso una sentenza con cui di fatto aumentava i poteri del presidente, limitando quelli dell'Assemblea Nazionale e soprattutto condannando il leader dell'opposizione a stare lontano dalla politica per i prossimi 15 anni.

Nelle manifestazioni sono già morte decine di persone e Maduro promette di armare sempre più miliziani per fermare quello che dipinge come un complotto statunitense.

(video: Next New Media)

I PIU VISTI