News

Naufragio nel canale di Sicilia: i soccorsi della Guardia Costiera

Le immagini delle prime imbarcazioni arrivate sul luogo del naufragio del peschereccio con a bordo sembra 950 migranti

L'ennesima tragedia del mare. L'ennesimo naufragio dei disperati con una nave che si inabissa nelle acque del Canale di Sicilia, vicino alle coste della Libia. Ma questa volta il numero dei morti è impressionante. Perché stando ai racconti dei pochi sopravvissuti sarebbero 950 le persone morte nel ribaltamento ed affondamento del peschereccio di disperati partiti dalla Libia e diretti in Italia.

Queste le prime immagini dei mezzi della Guardia Costiera giunte poche ore dopo l'allarme lanciato in piena notte

I PIU VISTI