News

Parigi: panico fuori dal Bataclan

Sangue, grida, spari, feriti. Il panico fuori dal Bataclan di Parigi

Feriti a terra in una pozza di sangue, gente che urla, altri che si nascondono dietro i muri, sirene della Polizia, qualche sparo. Parigi; siamo fuori dal Bataclan, il locale dov'era in corso il concerto degli Eagles of Death Metal, preso d'assalto dai terroristi dell'Isis che hanno cominciato a sparare all'impazzata uccidendo quasi 100 persone, per lo più giovani.

Tra questi anche una ragazza italiana, Valeria Solesin, di Venezia, trasferitasi anni fa a Parigi per insegnare alla Sorbona.

I terroristi rimarranno all'interno del Bataclan per diverse ore prima dell'assalto delle teste di cuoio francesi che hanno ripreso il controllo dello stabile uccidendo gli uomini dell'Isis

I PIU VISTI