News

Piazza San Carlo: identificati i ragazzi con lo zaino

Secondo la Polizia potrebbero essere stati loro con uno scherzo a dare il via al caos durante Juventus-Real Madrid

Piazza San Carlo: identificati i ragazzi con lo zaino


Farmi in mezzo a Piazza San CArlo mentre tutto attorno la gente scappa e fugge senza controllo, calpestando, picchiando, il panico, il caos. Sono stati identificati e già sentiti in Questura a Torino questi due ragazzi sospettati di essere i responsabili della notte di follia tra i tifosi della Juventus accorsi in 50 mila a vedere in quella che è la sede delle feste dei bianconeri la finale di Champions League con il Real Madrid.

Stando al racconto di alcuni testimoni sarebbero stati loro, scherzando, a fingere che dietro il boato che ha scatenato il delirio ed il panico ci fosse una bomba, un attentato. E invece si trattava solo di una bravata, un gioco stupido che ha causato più di 1500 feriti, alcuni dei quali molto gravi

I due potrebbero essere accusati di "procurato allarme"

I PIU VISTI