News

Presunti favoritismi al compagno; si dimette il Ministro Guidi

Coinvolta in un'inchiesta in cui è indagato il compagno il Ministro Guidi si dimette. Ed è bufera sul Governo Renzi

Si è dimessa ieri in serata il Ministro dello Sviluppo Economico Federica Guidi; dimissioni arrivate dopo l'inchiesta della Procura di Potenza sullo smaltimento illecito di rifiuti che vede nel registro degli indagati Gianluca Gemelli, il compagno della Guidi.

E proprio in una intercettazione telefonica tra i due il Ministro avrebbe rassicurato il suo compagno: "Domani dovremo riuscire ad approvare quell'emendamento" e, più tardi, in una seconda telefonata aggiunge "Dovremo riuscire a mettere dentro al Senato anche Marieele (Maria Elena Boschi ndr)". L'emedamento presente nel decreto Sblocca Italia era legato al progetto per lo sfruttamento del giacimento petrolifero "Tempa Rossa" in fase di realizzazione in Basilicata.

"Sono certa della correttezza del mio operato" ha detto la Guidi nella sua lettera di dimissioni "ma per motivi di opportunità politica mi dimetto"

"Cara Federica - ha risposto Renzi dagli Usa - ho molto apprezzato il tuo lavoro di questi anni ma condivido l'opportunità del tuo passo indietro"

I PIU VISTI