News

Renzi: 500 euro a 4 mln di pensionati (non tutti)

Il premier ad Agorà annuncia una prima soluzione ai rimborsi; ma le risorse scarseggiano e 1,2mln di persone non riceverà nemmeno un euro

Un mini risarcimento, e non per tutti. Matteo Renzi ha annunciato ieri ad Agorà come intende risolvere la grana dei rimborsi per i mancati adeguamenti delle pensioni; un problemino da 18 mld di euro che hanno messo in crisi l'esecutivo.

Per il momento infatti ci sarà solo un rimborso "una tantum" da 500 euro ad agosto. Non tutte le persone che hanno diritto al rimborso però riceveranno questo denaro. Da una prima stima sono circa 1 milione e 200 mila i pensionati che saranno esclusi; 4 mln invece quelli che lo riceveranno

 

I PIU VISTI