News

Renzi attacca l'Anm: "Frasi sciocche e tristi"

Il Presidente del Consiglio risponde ai magistrati secondo i quali la nuova legge sulla corruzione è uno schiaffo ai giudici

"Frasi tristi e sciocche". Così il premier Matteo Renzi ha commentato le dichiarazioni dell'Associazione Nazionale Magistrati sulla nuova legge anti corruzione.

L'Anm infatti aveva parlato di una norma che è uno schiaffo ai giudici ed una carezza a corrotti e corruttori. Ed ora è scontro aperto

I PIU VISTI