News

Renzi fischiato alla Confcommercio sugli 80 euro - video

Matteo Renzi è stato fischiato dalla platea di Confcommercio durante l'annuale assemblea generale dell'associazione dei commercianti. A scatenare i fischi gli 80 euro, una manovra che Renzi ha difeso anche oggi malgrado le contestazioni ma che invece non è piaciuta agli iscritti di Confcommercio che hanno fischiato ed attaccato il presidente del Consiglio.

"Che gli 80 euro non fossero apprezzati da voi lo sapevamo da tempo, ma che fossero una misura di giustizia sociale verso gente che non guadagna 1500 euro al mese lo rivendico con forza" ha risposto il premier mentre dalla platea piovevano i fischi. Fischi che hanno raggiunto Renzi anche in altri momenti del suo intervento, soprattutto durante il passaggio sugli stipendi d'oro di alcuni manager pubblici

Metti "Mi piace" alla nuova pagina facebook di Panorama Tv

AUTORE: asoglio

I PIU VISTI