News

Ora si marchiano gli immigrati

In Repubblica Ceca gli immigrati sono stati marchiati con un numero scritto sul loro braccio. Ed è polemica

Esplode sempre più fragoroso il problema degli immigrati in tutta Europa. Il caso più preoccupante in Repubblica Ceca dove da giorni migliaia di profughi stazionano vicino alla ferrovia alla disperata ricerca di una viaggio verso la Germania. Oggi la Polizia ceca ha cominciato a marchiare gli immigrati scrivendo sul loro braccio un numero di identificazione con uno speciale pennarello. Le immagini di questo gesto stanno facendo il giro del mondo e riportano alla memoria gesti antisemiti dell'epoca nazista che parevano essere scomparsi per sempre.

Anche in Ungheria l'allerta ed i controlli ai valichi sono elevatissimi. In Turchia due barconi carichi di profughi sono affondati davanti alle coste; numerosi i morti. Il tunnel della Manica è ancora bloccato per il transito dei treni dalla protesta di altri migranti diretti nel Regno Unito e che sono stati bloccati dalla Polizia francese ed inglese. Negli ambienti europei gira in maniera sempre più forte la voce di una sospensione del trattato di Schengen che permette la libera circolazione dei cittadini nei paesi dell'unione.

I PIU VISTI