News

Salvini: "Radere al suolo i campi rom"

Il segretario della Lega Nord a Mattino 5 dice la sua su come gestire la questione: "Gli do 6 mesi di preavviso, poi vanno rasi al suolo"

"I campi rom io li raderei al suolo". Parole forti (e non è una novità) di Matteo Salvini. Il segretario della Lega Nord ospite a Mattino 5 ha detto la sua sulla questione dei campi nomadi.

"Io - ha spiegato il leader del Carroccio - darei 6 mesi di preavviso prima dello sfratto, così queste persone avrebbero il tempo di andarsene de organizzarsi. Poi però vengo con le ruspe e li rado al suolo".

L'europarlamentare ha poi ricordato come la realtà dei "campi nomadi" siano un'esclusiva italiana. Nel resto d'Europa non esiste nulla di simile.

UNa frase che ha scatenato le polemiche, ma sono in molti quelli che si dicono favorevoli alla proposta di Salvini

I PIU VISTI