News

Schianto Germanwings: in cabina c'era solo un pilota

Il New York Times rivela che uno dei due piloti era uscito ma al ritorno aveva trovato la porta chiusa. Cos'è successo in cabina?

Nuove inquietanti ombre sullo schianto dell'Airbus 320 della Germanwings. Il New York Times infatti ha rivelato citando una fonte interna agli inquirenti che dall'ascolto delle conversazioni in cabina sarebbe emerso un fatto clamoroso.

Uno dei due piloti infatti ad un certo punto lascia la cabina; al suo ritorno però trova la porta chiusa. Prima avrebbe tentato di farsi aprire bussando, poi chiamando il collega infine il disperato tentativo di sfondare la porta. Tutto vano

Proprio in quei minuti la lenta e costante perdita di quota fino allo schianto. Un fatto che apre scenari preoccupanti: perché il pilota in cabina non ha aperto? Malore o scelta volontaria?

I PIU VISTI