News

Scuola: oltre metà degli insegnanti bocciati

Se l'obiettivo era quello di coprire 63 mila posti, sono invece poco più di 40 mila gli insegnanti vincitori del "concorsone" che potranno salire in cattedra. Il dato emerge da un'inchiesta pubblicata da Tuttoscuola

"Con la selezione agli scritti e con squilibri territoriali (numero domande dei candidati inferiore al numero di posti disponibili) si prospetta un elevato numero di posti vacanti, che cioè non potranno essere coperti per mancanza di candidati", si legge ancora nell'analisi

 

 

I PIU VISTI