News

Suosse: la fuga in spiaggia di Seifeddine Rezgui

Un turista ha ripreso Seifeddine Rezgui mentre fugge dalla spiaggia dopo aver ucciso 38 persone a Sousse, Tunisia

Sousse; la strage è da poco terminata. Dal balcone di un albergo un turista riprende la spiaggia. Si vede una persona, vestita di nero con in mano un kalashnikov. E' Seifeddine Rezgui, il 23enne militante dell'Isis che venerdì ha compiuto una vera e propria carneficina al Riu Imperial Marhaba resort di Sousse in Tunisia uccidendo 38 persone.

Il giovane prima cammina sulla battigia, poi corre verso l'interno alla ricerca di una via di fuga tra le stradine dietro gli alberghi pieni di turisti: Strade dove pochi minuti dopo verrà ucciso dalle forze dell'ordine tunisine

(video youtube Saber Ben Hassen)

I PIU VISTI