News

Sparatoria a Palazzo di Giustizia di Milano, 4 morti

Claudio Giardiello imputato in un processo per bancarotta ha ucciso nell'aula del tribunale il giudice, il suo legale ed altre due persone. Poi la fuga. I Carabinieri lo hanno arrestato a Vimercate

Attimi di terrore a Palazzo di Giustizia di Milano. Questa mattina infatti un uomo, Claudio Giardiello, imprenditore di Benevento di 54 anni, si è presentato nell'aula dov'era in corso il processo contro di lui ed altri imputati per bancarotta fraudolenta, con una pistola ed ha sparato diversi colpi uccidendo il giudice, Fernando Ciampi, ed altre tre persone.

Poi la fuga dal palazzo, che nel frattempo era stato evacuato, e per le vie di Milano con il suo scooter. La caccia all'uomo è durata meno di un'ora. Giardiello infatti è stato catturato a Vimercate, città a nord di Milano, lungo la tangenziale est.

Resta da capire come sia stai possibile introdurrò un'arma da fuoco in quello che dovrebbe essere uno degli edifici più sicuri della città. E' probabile che l'uomo sia passato dalla porta riservata agli avvocati che non ha alcun meta detector

I PIU VISTI