News

Strage di turisti scambiati per uomini dell'Isis

Caccia egiziani bombardano comitiva di turisti messicani scambiati per uomini del Califfato: 12 morti

E' una vera e propria strage quella compiuta dall'esercito egiziano. Alcuni caccia dell'aeronautica dell'Egitto hanno attaccato una comitiva di turisti egiziani fermi per una cena nel deserto. Il pullman e la comitiva infatti sono stati scambiati dai militari come uomini dell'Isis ed attaccati con razzi e mitragliatrici: 12 i turisti rimasti uccisi in questo inspiegabile episodio.

Il Messico ha ufficialmente chiesto spiegazioni al governo del Cairo; l'Egitto da parte sua ha raccontato che l'errore sarebbe stato fatto dagli stessi turisti che si sarebbero trovati in una zona vietata. Un'ipotesi questa smentita dal tour operator secondo il quale la comitiva invece era in una zona considerata sicura

I PIU VISTI