News

Tre sorelle tentano il suicidio contemporanemente

Salvate dall'intervento dei carabinieri, le donne volevano uccidersi a causa di una truffa

Tre sorelle di Carmagnola, in provincia di Torino, di 49, 63 e 72 anni hanno tentato il suicidio quasi contemporaneamente mentre erano in vacanza a Valtournenche in Valle d'Aosta. Il pronto intervento dei carabinieri ha bloccato il folle gesto delle donne: due sono state trovate su un muraglione della cittadina valdostana pronte a buttarsi, la terza era chiusa in auto nel tentativo di uccidersi respirando gas di scarico.

La causa del gesto drammatico delle tre sorelle sarebbe una truffa subita da parte dei due avvocati che gestivano l'eredità paterna, che le avrebbero ridotte al lastrico.

I PIU VISTI