News

60 turisti bloccati sulla funivia del Monte Bianco | video

I video dei soccorsi in elicottero per i 110 turisti bloccati a 3400m di altezza nelle cabine del Monte Bianco. 50 i turisti messi in salvo, 60 i bloccati

60 turisti bloccati sulla funivia del Monte Bianco | video


60 turisti francesi, italiani ed americani sono ancora bloccati su alcune cabine della funivia che dal lato francese porta sulla cima del Monte Bianco. Le operazioni di soccorso sono state condotte dagli uomini del soccorso alpino italiano e francese, operazioni che però visto il buio ed il vento sono state sospese.


50 le persone che sono state evacuate facendole calare con dei cavi per diverse decine di metri fino al ghiacciai sottostante. Da quel punto poi le persone devono percorrere una camminata lungo il ghiacciaio fino al Rifugio Torino, il punto di ritrovo più vicino, della durata di almeno 20 minuti.


Le 50 persone che sono state recuperate fino a questo momento non hanno problematiche mediche e non ci sono feriti. Le altre 60 persone invece dovranno passare la notte nelle cabine della funivia ad una temperatura di sicuro al di sotto dello zero dato che le cabine si trovano ad una quota di 3400 metri di altezza.


Molte di queste persone erano anche semplici turisti e non sciatori, quindi non sono dotati di vestiti o attrezzature utili e sufficienti per cercare di affrontare temperature così pesanti.


L'impianto francese è stato costruito più di 50 anni fa e già in passato aveva avuto problemi. Non sono chiare le cause del guasto e del blocco delle cabine della funivia.


In mattinata le operazioni di soccorso sono ripartite ed il guasto ai cavi che si erano attorcigliati per il forte vento sono stati sciolti. Le cabine bloccate sono così tornate agli impianti e tutte le persone che erano rimaste prigioniere per una notte sono state tutte recuperate e messe in salvo


turisti bloccati funivia monte bianco

I PIU VISTI